VintageMonAmour
vintage dalla A alla Zeta

Sono due le caratteristiche più particolari di questa fotografia montata su cartolina . nr.1 : è dipinta a mano. La colorazione a mano delle fotografie stampate in bianco e nero veniva fatta con colori all’anilina dai pittori giapponesi per primi, esperti nell’arte dell’acquarello che prendevano ispirazione dalle stampe. La carta fotografica veniva preparata con sali d’argento ed albume d’uovo, che serviva da legante, da qui il nome di albumine, tecnica che scompare intorno al 1910. nr.2 : sotto il telo su cui è seduto il bambino c'è la madre. In epoca vittoriana per aiutare i poveri fotografi a tener fermi i bambini, le madri si nascondevano sotto teli e drappi e tenevano il pargoletto sulle ginocchia. In diverse fotografie le madri si intravedono e sembrano fantasmi ..in questa mi pare di vederne il volto...

Collezionismo / Lettere & Cartoline

5

1800

€  14,00

Compra su Vintag